FacebookTwitter
Benvenuto nel sito dell'IRIAD ~ Seguici anche sui nostri profili social

Sardegna Isola della Pace. Iglesias, 5 e 6 Maggio.

 SARDEGNA ISOLA DELLA PACE

Iglesias, 5 e 6 maggio 2018

 

Il 5 e il 6 maggio 2018 a Iglesias, in Sardegna, due giornate di incontri e seminari all'insegna della pace, che si concluderanno domenica 6 con una marcia sul cammino minerario di Santa Barbara.

Il primo appuntamento è per sabato 5 alle 9,30 con il seminario "Legami di pace ed economie di guerra. Dal Sulcis Iglesiente allo Yemen".

Scarica qui il programma completo.

 

 Giornalismo e  pace.

Media, periferie, legami di pace ed economie di guerra.

Dal Sulcis Iglesiente allo Yemen

  

«Se le coscienze delle persone che ci rappresentano in Parlamento fossero state più forti degli ordini di scuderia, il miglior cliente della RWM, industria controllata dalla tedesca Rheinmetall Defence che produce bombe in Sardegna, non avrebbe di fatto più potuto acquistare ordigni italiani. Si sarebbe così aperta una difficile, tortuosa, ma non impossibile strada ad altre ipotesi. Il lavoro, così raro nel nostro territorio, si sarebbe orientato diversamente: non a produrre morte, ma ad avviare una rinascita.Con il concorso di molti» (Cinzia Guaita - Il riscatto del Sulcis per un lavoro libero – Città Nuova web 26/10/2017).

Un territorio, in Sardegna, diviso dalla scelta tra lavoro e produzione di bombe. Un caso di coscienza nazionale (universale?), al di là della situazione territoriale specifica. Una questione che ha a che vedere con politiche industriali, responsabilità della politica (anche come relazioni internazionali), rispetto dei diritti umani. Per questo servono idee, proposte, direttive europee, investimenti sul territorio che non siano ricattatori o frutto di interessi opachi.

Basta con la solita scusante: “Tanto se non lo facciamo noi lo fanno altri”. «La realtà del mondo si capisce meglio non dal centro, ma dalle periferie», ci ricorda papa Francesco. Nelle periferie infatti si scaricano le contraddizioni globali. Ma per portare veramente le periferie al centro, l’attenzione dei media non può essere passeggera o superficiale, limitandosi a ripetere concetti riduttivi che finiscono per giustificare la “banalità del male”.Deve invece aiutare a riscoprire un territorio che ha un altro tipo di vocazione.

Il ruolo dei media, quindi, è andare oltre la superficie, dando una prospettiva di lungo periodo e accompagnando i processi di riconversione che hanno bisogno di tempo, sostegno, visibilità e incidenza sulla realtà. NetOne e Città Nuova vogliono contribuire a generare questa prospettiva, soprattutto favorendo il coinvolgimento in prima persona degli operatori dei media.

 

Al seminario interverrà anche il Vicepresidente IRIAD, Maurizio Simoncelli. 

Per visualizzare il programma completo dell'evento clicca qui       

 

 

I contenuti di questo sito, ad eccezione dei "Comunicati stampa", non riflettono necessariamente posizioni ufficiali presenti o passate dell'IRIAD.

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

APPUNTAMENTI

Luglio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
11:00
Roma - Sala “Massimo Paolicelli” Palazzo Teodoli, Piazza del Parlamento 19
Data :  05 07 2018
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

VETRINETTA

Area riservata



Instagram

Utilizziamo cookie e tecnologie analoghe, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione, senza negare il consenso, approvi l’uso dei cookie.