FacebookTwitter
Benvenuto nel sito dell'IRIAD ~ Seguici anche sui nostri profili social

Lo sfruttamento dei bambini nei conflitti armati

 

Malgrado ci siano stati notevoli miglioramenti in termini di legislazione internazionale, dall’ultimo report del Segretario Generale delle Nazioni Unite per “Children and armed conflict” (20 aprile 2016) è emerso che sono numerosi i gruppi armati, statali e non statali, che coinvolgono e sfruttano i bambini, in maniera diretta o indiretta, all’interno dei combattimenti armati oggi in corso. Attualmente, alle tradizionali leggi internazionali in materia umanitaria, i principali organi statali ed internazionali, in collaborazione con diverse Organizzazioni Non Governative, hanno aumentato i loro sforzi, soprattutto in vista di una maggiore protezione dei minori all’interno dei conflitti armati e con l’obiettivo di creare a livello mondiale un divieto per qualsiasi tipo di reclutamento di bambini per qualsiasi scopo militare.

 

Scarica il numero

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

APPUNTAMENTI

Agosto 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Area riservata



Instagram

Utilizziamo cookie e tecnologie analoghe, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Se chiudi questo banner o prosegui la navigazione, senza negare il consenso, approvi l’uso dei cookie.